Desclorfeniramina: Il rimedio efficace per le punture di insetto e le dermatiti pruriginose

Pubblicato il 17/05/2024

Con l'arrivo dell'estate la presenza di insetti tenderà ad aumentare sempre più. Tantissimi insetti infatti si riproducono proprio nel periodo estivo grazie alle alte temperature e all'elevata umidità. Sfortunatamente può capitare di venir punti o morsi proprio da questi insetti. Che si tratti di una comune zanzara o di un insetto più grande, i sintomi possono risultare davvero fastidiosi e intensi. Purtroppo per noi, anche piante velenose, edere e ortiche possono arrecare un danno alla pelle causando sintomi molto simili a quelli di una puntura.

I sintomi tipici di una puntura d'insetto o di un contatto con un'ortica sono:

  • reazioni cutanee pruriginose causate dall'inoculazione o dal contatto con sostanze tossiche;
  • forte arrossamento cutaneo dovuto alla reazione allergica dell'istamina.

Per fortuna esistono numerosi farmaci in grado di lenire i sintomi di queste importanti reazioni allergiche. Stiamo parlando degli antistaminici

Desclorfeniramina: il farmaco che allevia il prurito e lenisce l'irritazione

Desclorfeniramina è un principio attivo antistaminico di seconda generazione che viene comunemente utilizzato per alleviare il prurito e lenire l'irritazione causati da punture di insetto, eritemi e dermatite pruriginosa. Questo farmaco agisce bloccando gli effetti dell'istamina, una sostanza chimica rilasciata dal corpo in risposta a un'allergia o a una reazione infiammatoria neutralizzando infiammazioni, arrossamenti e prurito.

Polaramin è un prodotto a base di Desclorfeniramina in crema gel che lenisce le irritazioni pruriginose dovute a punture di insetti ed eritemi.
La crema va utilizzata sulla zona interessata per un massimo di due volte al giorno a seconda dell'intensità dei sintomi. Il suo effetto può arrivare fino a 12 ore dall'applicazione.

Come utilizzare correttamente la Clorfeniramina in crema

Per utilizzare correttamente la clorfeniramina crema, è importante seguire alcune linee guida. Prima di tutto, pulire accuratamente l'area interessata con acqua e sapone neutro, asciugando delicatamente la pelle. Successivamente, applicare una piccola quantità di crema sulla zona da trattare, massaggiando delicatamente fino a completo assorbimento. È consigliabile evitare il contatto con gli occhi, le mucose o eventuali ferite aperte. Inoltre, è importante non coprire l'area trattata con bendaggi o abbigliamento stretto, in modo da consentire alla crema di agire efficacemente.