Home

Categorie del blog

Categorie del blog

Idratazione in estate: i consigli da seguire

Pubblicato il 15/07/2020

Bere molta acqua è fondamentale per il nostro corpo, ed è sempre una buona abitudine quella di idratarlo spesso. Ovviamente l'acqua è l'elemento alla base del nostro corpo ricoprendone in media ben il 60% ed è coinvolta in tutti i processi dell'organismo.
Avere un corpo continuamente idratato porta ovviamente dei benefici per la nostra salute, e per mantenere i giusti livelli di idratazione gli esperti consigliano di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, o 6-8 bicchieri consumando frutta e verdura (ricche di acqua e sali minerali) in più pasti.

L'idratazione e i benefici per la salute

Una corretta idratazione porta vantaggi anche ai reni perché permette loro di lavorare meglio. Anche per il cervello l'idratazione svolge unì funzione, poiché attraverso l'acqua, le prestazioni cognitive migliorano Fa bene al cuore perché influisce nella regolazione della pressione sanguigna.

Altri benefici dell'idratazione

  • Regola la temperatura corporea;
  • Supporta il metabolismo;
  • Combatte la stitichezza;
  • Favorisce più facilmente lo smaltimento delle tossine contribuisce inoltre a mantenere la corretta elasticità e tonicità dei muscoli e delle articolazioni.

Insomma, idratarci correttamente ci dà maggiore energia, ci aiuta a digerire meglio e contribuisce in maniera importante al nostro benessere.

Prodotti consigliati per idratare il corpo

Ecco alcuni prodotti consigliati da FarmaciaForYou per idratare il corpo e la pelle:

vitamina E Plus

Vitamina e 400 Nature Plus

Complemento alimentare di vitamina E, utile come antiossidante ha anche proprietà immunostimolanti.Non contiene lievito..

Polase Arancia 36 bustine

Polase Arancia 36 bustine

Integratore alimentare di Sali minerali. Contiene Potassio gluconato e magnesio citrato. È indicato in situazioni nelle quali si ha una perdita di Potassio e Magnesio. È indicato inoltre, in caso di carente apporto di questi sali minerali con la dieta oppure nei casi di aumentato fabbisogno.

Unifarco Lfp Crema Idratante Forte Texture Leggera Antietà 50 ml

Unifarco Lfp Crema Idratante Forte Texture Leggera Antietà 50 ml

Caratterizzata da una texture leggera e non grassa di rapido assorbimento, garantisce un'idratazione prolungata, migliora il rinnovamento cellulare, l'aspetto e la luminosità della pelle, rendendola più compatta e tonica.

Creatina Plus Sandoz

Creatina Plus Sandoz

Indicato nei casi di scarso apporto di tali nutrienti con la dieta o in casi di aumentato fabbisogno. Può essere utile in chi pratica attività fisica e sportiva per supportare l’aumentato fabbisogno energetico e reintegrare i sali persi con la sudorazione.

Incarose men maschera rivitalizzante

Incarose men maschera rivitalizzante

Indicata per il trattamento settimanale delle pelli più secche e stanche.

In condizioni normali, il nostro organismo elimina circa 2 litri d'acqua al giorno. Un'intensa attività fisica, il clima, la temperatura ambientale e alcune particolari condizioni fisiche sono tutti fattori in grado di aumentare la perdita di liquidi e sali minerali, che sarà poi importante ripristinare. La perdita di liquidi dovuta al sudore, infatti, se non adeguatamente reintegrata, porta ad uno squilibrio idro-salino.

Come reintegrare i sali minerali persi

Quando si parla di idratazione è fondamentale citare l’apporto di sali minerali, composti inorganici fondamentali per la nostra salute. L'acqua che beviamo e il cibo che mangiamo sono una fonte importante di sali minerali per il nostro organismo e il loro apporto è sempre essenziale, ma in alcuni casi ancora di più, come ad esempio in alcune condizioni climatiche o nel corso di diete che possono provocare un’eccessiva dispersione o una carenza di questi principi nutritivi.

Per evitarlo si rende quindi indispensabile compensare le perdite:

  • Bevendo molta acqua (sono da evitare, invece, le bevande zuccherate e gasate e gli alcolici);
  • Aiutandoci con l’alimentazione: alcuni cibi infatti sono molto ricchi di magnesio e potassio (soprattutto la frutta e la verdura, scopri di più);quindi è consigliabile incrementarne l’assunzione o iniziare ad inserirli più spesso nella nostra alimentazione;
  • Facendo attenzione a mantenere un’alimentazione povera di sale.

Come ricorda anche il Ministero della Salute, la disponibilità di minerali nell'acqua potabile è estremamente ampia. Ma in momenti di maggiore sudorazione o di necessità, soprattutto quando si pratica attività fisica o durante la stagione calda, è possibile colmare una eventuale carenza di sali ricorrendo all'integrazione idro-salina.
Facciamo quindi attenzione a reintegrare sempre il magnesio che svolge, tra le altre cose, un ruolo importante nella produzione di energia: pensate che non esiste una funzione corporea che non includa la partecipazione attiva di questo minerale essenziale (scopri di più sul ruolo del Magnesio nel sostegno del nostro naturale benessere).

Fondamentale anche il potassio, utile nella reidratazione durante e dopo lo sforzo fisico e nel mantenimento dei normali livelli di pressione arteriosa.

Idratazione della pelle dopo l'esposizione al sole

Una corretta idratazione è una buona abitudine che si riflette direttamente sulla salute e sullo stato della nostra pelle; una pelle ben idratata infatti è più sana, più luminosa ed è meno esposta all'invecchiamento cutaneo.
Oltre al corretto apporto giornaliero di acqua, è possibile idratarci anche "da fuori", prendendoci cura della nostra pelle con alcuni attivi fondamentali soprattutto nei periodi in cui potrebbe essere più disidratata, ad esempio dopo le esposizioni solari.
In particolare, per ripristinare l’idratazione ideale della pelle del viso esposta al sole e trovare immediato sollievo, possiamo scegliere un siero specifico ad azione lenitiva ed idratante con attivi specifici idratanti e antietà.
Tra questi attivi troviamo sicuramente l’Acido Ialuronico, un componente essenziale della pelle che grazie alla sua struttura è in grado di trattenere le molecole d’acqua e di rilasciarle in modo prolungato verso gli strati più profondi, donando immediata idratazione e luminosità.
L’altro alleato dell’idratazione della pelle è la Vitamina E che svolge un’azione lenitiva, emolliente, idratante e anti-rossore, oltre ad un’elevata attività antiossidante. In particolare risulta molto utile per la sua azione protettiva nei confronti dei radicali liberi che provengono dallo stress ossidativo (raggi UV, fumo e inquinamento), contrastando la formazione di rughe e la perdita di elasticità.
Il consiglio in più? Se noti che la tua pelle presenta i classici segnali della disidratazione, come la sensazione della pelle che tira, se ti sembra che sia secca e ruvida al tatto, applica periodicamente una maschera viso idratante a base di acido ialuronico: proverai un’immediata sensazione di comfort e la tua pelle sarà subito più compatta e luminosa!