Home

Categorie del blog

Categorie del blog

Come scegliere e applicare i solari

Pubblicato il 20/05/2022 - Nella categoria Blog e notizie di FarmaciaForYou

Scegliere il solare più adatto per il nostro tipo di pelle è fondamentale per proteggerci ed evitare spiacevoli conseguenze. La scelta di un solare di qualità è importante, ma se non applichiamo la protezione in maniera corretta rischiamo di vanificarne l’effetto.

Vediamo insieme come proteggerci efficacemente dai danni del sole, andando ad approfondire quanto prodotto utilizzare, quando applicarlo e come stenderlo. 

Solari: come si applicano

Per ottenere una protezione efficace è importante applicare il prodotto in modo abbondante e uniforme su tutto il corpo. La quantità di prodotto è un fattore chiave per il successo del solare. Ma come si applicano?

  • Applicare circa 2 mg di crema solare per centimetro quadrato di pelle; utilizzarne meno significa diminuire drasticamente l’efficacia del prodotto.;
  • Utilizzare su tutto il corpo circa 40 gr per ogni applicazione, più o meno due o tre cucchiai colmi di crema;
  • E' preferibile applicare il prodotto appena prima di uscire di casa, avendo cura di stendere la crema o lo spray in maniera uniforme su tutto il corpo;
  • L'effetto del solare non dura tutto il giorno. Se sudiamo o facciamo il bagno la protezione si riduce. Anche per i solari studiati per resistere a lungo è comunque fondamentale applicare il prodotto con frequenza, almeno ogni 2 ore, specialmente dopo bagni o intense sudate;
  • Stendere il solare in maniera uniforme;
  • È importante coprire in maniera uniforme tutta la superficie cutanea esposta: attenzione quindi a non dimenticare alcune zone particolarmente delicate e che spesso trascuriamo, come le ascelle, le dita e i piedi.

Solari: i prodotti consigliati

Bimbi al mare: i consigli per proteggerli

Il sole, preso con le giuste precauzioni, è molto importante per il benessere e la salute dei bambini. E' fondamentale per la sintesi della vitamina D, a sua volta essenziale per la crescita delle ossa, e favorisce il tono dell'umore. Di seguito ecco alcuni consigli per evitare ai più piccoli spiacevoli conseguenze dei raggi solari:

  • Bisogna evitare le ore centrali della giornata: quindi meglio esporsi al sole nelle prime ore del mattino (fino alle 10:30 circa) e nel tardo pomeriggio (dopo le 16:30-17);
  • Proteggerli con il giusto solare, scegliendo sempre una protezione molto alta (50+);
  • I solari vanno applicati almeno ogni due ore e comunque dopo ogni bagno;
  • Utilizzare un prodotto specifico, che si possa applicare velocemente ma efficacemente anche sulla pelle bagnata e che sia in grado di resistere all'acqua e allo sfregamento ​con vestiti e asciugamano.
  • Cappellino e gli occhiali da sole proteggono ulteriormente la pelle e gli occhi, quindi andrebbero sempre usati.

Ricordiamo che ciascun tipo di pelle ha delle esigenze diverse e necessita di trattamenti personalizzati per viso e corpo, prima, durante e dopo l’esposizione al sole.