Home

Categorie del blog

Categorie del blog

Cosa fare per avere più energia?

Pubblicato il 02/09/2021 - Nella categoria Blog e notizie di FarmaciaForYou

Proprio come per un’automobile, è importante mantenere un buon livello di carburante nel serbatoio per sprigionare il nostro massimo potenziale. Da dove deriva il rifornimento di energia? Da carboidrati, grassi e, quando l’attività fisica è prolungata o intensa, dalle proteine che compongono il muscolo stesso.

Come si differenziano le fonti energetiche per il nostro corpo?

Non tutti i tipi di carburante sono uguali. I carboidrati semplici vengono assorbiti molto velocemente dall'organismo, invece proteine e grassi hanno bisogno di un tempo più lungo per essere utilizzati. Scegli con attenzione le fonti energetiche e segui una corretta ed equilibrata alimentazione.

  • Carboidrati: Assorbimento rapido e facile conversione in energia
  • Proteine: Assorbimento lento e difficile conversione in energia
  • Grassi: Assorbimento lento e difficile conversione in energia

Dopo l'attività fisica, il nostro corpo ripara e rinforza i muscoli. Il muscolo è come un cantiere con tante porte che permettono l’ingresso dei mattoni e del cemento (proteine).

A fine attività e fino a 4 ore dopo, queste porte sono tutte aperte (finestra anabolica) ed è quindi più semplice far passare i componenti per le riparazioni.

Con il passare del tempo, molte porte vengono chiuse, ma il lavoro del nostro corpo continua anche di notte. Mattoni e cemento devono rimanere disponibili anche se gli ingressi sono ridotti, per non far rallentare le riparazioni. Questo evita che compaiano dolori muscolari nelle 24 –48 ore seguenti.

Subito dopo l'attività e durante la notte seguente è fondamentale, quindi, fornire al nostro corpo la giusta dose di proteine.

L'importanza dell'idratazione

Il nostro corpo, per funzionare al meglio, ha bisogno di mantenere sempre il giusto stato di idratazione: una perdita del solo 2% dell’acqua può causare un calo di efficacia prestazionale fino al 15%. Quando facciamo attività fisica, ma anche semplicemente lavoriamo all’aperto sotto il sole, non perdiamo solo acqua, ma anche sali minerali ed energia. E' importante reidratare il proprio corpo con tutte le sostanze fondamentali per mantenere il benessere dell'organismo e per svolgere l'attività fisica al massimo del potenziale.

Consigli: cosa fare per avere più energia

Per affrontare al meglio qualsiasi tipo di attività fisica è importante supportare il nostro corpo con un’alimentazione corretta e con un’integrazione adeguata prima, durante e dopo l’attività: farai meno fatica e recupererai al meglio.