Elenco dei prodotti per la marca APPLEMETS

Dallo studio condotto dal gruppo di ricerca del Professore Novellino, pubblicato sul numero di ottobre della rivista scientifica "Journal of Science and Food Agriculture", è emerso che la Melannurca Campana, dopo solo otto settimane di assunzione, è in grado di ripristinare il corretto profilo colesterolemico plasmatico in maniera più efficace rispetto a tutte le altre cultivar di mele presenti sul mercato.

Consumando regolarmente due mele di questa Igp al giorno, si determina una significativa riduzione media dei livelli di colesterolo totale TC (-8.3%) e del colesterolo "cattivo" LDL (-14.6%). E, cosa molto più importante, la Melannurca Campana è in grado di incrementare i valori medi di colesterolo "buono" HDL di ben il 15.2%. Tale importante risultato clinico è correlato alla presenza nelle mele della Igp Melannurca Campana di una famiglia di polifenoli: le procianidine, che in questa cultivar risulta in media dalle due alle quattro volte più elevato rispetto alle altre cultivar, quali la Granny Smith, la Golden Delicious, la Red Delicious e la Fuji.

Sulla base di questi risultati, è stato estratto il fitocomplesso dalla Melannurca Campana IGP, ed è stato formulato un prodotto nutraceutico consistente in capsule acido-resistenti, ognuna contenente 400 mg di estratto polifenolico di Melannurca (corrispondenti a 3 mele ciascuna), che è stato registrato con il nome di AppleMetSTM (AMS).

Il nutraceutico AMS ha favorito una riduzione dei valori medi di TC ed LDL-C del 24.9% e 37.5% rispettivamente, ed inoltre ha portato ad un aumento dei livelli plasmatici di HDL-C del 49.2.

Tutto ciò ha portato alla conclusione che il consumo quotidiano di due mele Annurche, o l'utilizzo costante del prodotto nutraceutico AMS, può favorire un ottimale ripristino del profilo colesterolemico plasmatico. In particolare, di notevole interesse sono gli effetti sui livelli delle HDL, considerando che ad oggi nessun rimedio farmaceutico o naturale si è rivelato efficace nell'incrementare in modo significativo i livelli del cosiddetto "colesterolo buono".

Il nutraceutico AppleMets, insieme ai sorprendenti risultati di riduzione dei valori colesterolemici plasmatici, ha mostrato come effetto concomitante l'arresto della caduta dei capelli, nonché la promozione della ricrescita degli stessi, bloccando la fase catagen del bulbo pilifero.

Tale effetto è riconducibile alla presenza della Procianidina B2 nell'estratto di Melannurca.

Questo ha portato alla realizzazione di una versione del nutraceutico arricchito di Procianidina B2 (AppleMets Hair), utilizzato per contrastare le calvizie.