Coronavirus: quali mascherine usare? Ecco le differenze

Pubblicato il 04/04/2020

Durante l'epidemia del COVID - 19 l'uso di mascherine protettive è fondamentale per la sicurezza di tutti noi. Ma sono ancora tanti i dubbi che ruotano intorno ad esse: vediamo di fare chiarezza. Facciamo il punto su quali mascherine usare.

Quali mascherine usare?

  • Le mascherine chirurgiche vanno benissimo per evitare di contagiare altri nel caso noi fossimo contagiosi, valgono soprattutto nel caso fossimo positivi asintomatici o paucisintomatici per proteggere gli altri. Se le mettessimo tutti il rischio di contagio sarebbe veramente molto basso;
  • Le mascherine FFP2 o FFP3 senza valvola hanno efficacia protettiva nelle percentuali descritte ed hanno pari efficacia nell'evitare di contagiare gli altri; 
  • Le mascherine FFP2 o FFP3 con valvola sono da evitare nell'uso da parte della popolazione perché, se chi la indossa è positivo e contagioso, satura la valvola di goccioline virali che posso essere espulse all'atto espiratorio. Al limite se avete solo quelle dovete indossare una mascherina chirurgica sopra per evitare di essere pericolosi per gli altri. La valvola serve al personale medico ed infermieristico per un migliore comfort nelle operazioni su pazienti ospedalizzati.

Mascherine consigliate

Ecco alcuni prodotti consigliati da FarmaciaForYou:

 Mascherine Chirurgiche Monouso 50 pezzi

Mascherine Chirurgiche Monouso 50 pezzi

Mascherina chirurgica certificata.

 Mascherine Chirurgica

Mascherina Cotone con lacci riutilizzabile 1 pezzo

Mascherina non sterile a tre strati

Mascherina Chirurgica Monouso 1 pezzo

Mascherina Chirurgica Monouso 1 pezzo

   Mascherina chirurgica certificata.